Il web 3.0 rivoluzionerà i modelli di business nei prossimi anni e permetterà ad internet di diventare una vera estensione del corpo umano .

La nostra vita sara’ sempre più multicanale e connessa, attraverso concetti come web semantico ( la capacita’ di rielaborare i dati ed interpretarli ), tecnologie condivise (come la Blockchain) e nuove forme di intelligenza artificiale delle macchine oltre a nuovi modi di vivere la realtà: con la realtà estesa o aumentata e la realtà virtuale si potranno visitare nuovi mondi e luoghi abbattendo le distanze .

Tutte queste nuove tecnologie o applicazioni permetteranno di coinvolgere sempre di più l’utente facendolo diventare sempre più protagonista, si comprenderanno meglio le sue emozioni, i suoi desideri, i suoi bisogni e attraverso l’ascolto e l’analisi, le macchine impareranno a dare immediatamente quello che serve ancora prima che venga chiesto.

Tutto questo sarà possibile attraverso lo studio dei dati e la loro rielaborazione e interpretazione.

VR, AR, ML, AI, BC sono acronomi di tecnologie (realtà aumentata, relata virtuale, machine learning, intelligenza artificiale, Blokchchain ) che rappresentano la vera novità di questo momento storico in cui resta importante sottolineare che la tecnologia viene sempre più messa al servizio del cliente e del soddisfacimento dei sui bisogni .

Come nella transizione del web 1.0 al web 2.0 dove era importante ascoltare il cliente e fargli le giuste domande, oggi saranno le macchine ad analizzare i comportamenti delle persone e dare le giuste risposte senza bisogno di attendere le richieste degli utenti.

Questo è il concetto di intelligenza artificiale, di automazioni che permetteranno di capire meglio i comportamenti, di imparare a fare e dire la cosa giusta nel momento giusto .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.